Agonismo surfcasting: riviste le modalità per qualificarsi ai Campionati Italiani

La FIPSAS ha rivisto le modalità per qualificarsi ai Campionati Italiani di pesca a surfcasting 2017. Italia divisa in 11 zone invece di due.

Ciao a tutti amici pescatori, ancora una volta intervengo sul sito per parlarvi di agonismo del settore mare. In questo specifico articolo ci occupiamo di surfcasting (ovviamente per chi mi conosce) e di qualificazione ai Campionati Italiani 2017. La Federazione, dopo le numerose proteste sull’inserimento di “soli due” zonali per accedere ai Campionati Italiani, ha modificato la circolare normativa, inserendo “11 zone”. Ecco tutti i passaggi che secondo me interesseranno i garisti. Alcuni passaggi li abbiamo evidenziati in grassetto.

Circolare Normativa Acque Marittime 2016 approvata dal Consiglio Federale dell’11/06/2016

20.2.19. QUALIFICAZIONE ZONALE AL CAMPIONATO ITALIANO 2017

Ai fini organizzativi di questa manifestazione, l’entità agonistica nazionale è suddivisa in 11 zone:

1) Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria;

2) Trentino, Alto Adige, Veneto-Friuli, Emilia Romagna;

3) Toscana;

4) Umbria, Marche;

5) Lazio;

6) Sardegna;

7) Abruzzo e Molise;

8) Campania;

9) Puglia, Basilicata;

10) Calabria;

11) Sicilia.

Le regioni dovranno svolgere nel periodo stabilito, dal Comitato di Settore, le due prove valide per la qualificazione alla fase finale del Campionato Italiano. Le date, le Società Organizzatrici, su proposta del Comitato Regionale, debbono essere inserite nel C.N.G

Vi saranno ammessi:

– i classificati dal 21° al 40° posto del Club Azzurro 2016 (20);

– i classificati dal 21° al 40° posto del Club Azzurro 2017 (20);

– gli atleti provenienti per quorum dalle selettive provinciali 2016 in rapporto di circa 1 a 10.

I migliori classificati delle prove di qualificazione zonale, in base al numero di partecipanti a ciascuna zona e facendo riferimento al piazzamento effettivo, parteciperanno alla fase finale del Campionato Italiano 2017.

 

20.2.20. FINALE

La fase finale sarà articolata in 4 prove. Vi saranno ammessi 220 concorrenti, così ripartiti:

i partecipanti del Club Azzurro 2017 (20); 

il Campione Italiano Over 50 del 2016 (01);

i 99 atleti provenienti per quorum dalle selettive provinciali 2016;

i componenti la Squadra Nazionale Under 21 del 2016 che abbiano superato il limite di età;

i rimanenti, fino al raggiungimento del numero massimo di 220, in base al quorum derivante dalla partecipazione alla fase di qualificazione zonale.

Nei casi di non adesione o impossibilità a partecipare alla fase finale si procederà come segue:

se la rinuncia è di un componente del Club Azzurro o del Campione italiano Over 50, i posti resisi vacanti verranno ridistribuiti su quorum nazionale;

se la rinuncia è di un concorrente proveniente dalle Selettive provinciali 2016, i posti resisi disponibili verranno recuperati dalla classifica della zona di appartenenza;

se la rinuncia è di un concorrente proveniente da qualificazione zonale, i posti resisi vacanti verranno ridistribuiti su quorum nazionale.

L’Atleta primo classificato sarà proclamato Campione d’Italia di Surf Casting Maschile 2017. Al termine del Campionato i primi 20 classificati acquisiranno il diritto di partecipare al Club Azzurro 2018.

 

20.2.21. CLUB AZZURRO MASCHILE 2017

Il Club Azzurro si articolerà in 5 prove. I concorrenti ammessi sono al massimo 40:

i primi 20 classificati del Club Azzurro 2016 (20);

gli Atleti classificati ai primi 20 posti del Campionato Italiano Seniores 2016 (20). Nei casi di non adesione, impossibilità a partecipare o acquisizione di duplice diritto, viene operato il recupero dal Campionato Italiano 2016. L’appartenenza al Club Azzurro avviene per volontaria adesione degli aventi diritto, i quali, con l’adesione, si impegnano a osservarne integralmente la normativa di funzionamento. Al termine del Club Azzurro 2017, i primi 20 classificati acquisiranno il diritto a partecipare al Club Azzurro 2018 e alla fase finale del Campionato Italiano 2017. I classificati dal 21° al 40° posto acquisiranno il diritto a partecipare alla fase di qualificazione zonale del Campionato Italiano 2017.