Campionato Italiano a Box di Surfcasting 2015: la Tiber Surf domina a Montalto

Campionato Italiano a Box di pesca a Surfcasting 2015: la Tiber Surf domina a Montalto

Lo scorso 10-11 Aprile, presso gli arenili di Marina di Montalto (VT), si sono svolti  i Campionati Italiani di Surfcasting a Box. Grandissima l’affluenza di atleti iscritti, circa 250. Tutti questi surfcaster, unitamente agli accompagnatori e semplici curiosi, nei due giorni di prove hanno affollato il litorale laziale. Grazie anche alle splendide giornate di sole e temperature quasi estive, tutto si è svolto nel migliore dei modi, facendo sì che gli atleti presenti si potessero godere anche un bel bagno di sole.

Report del Campionato Italiano a Box di pesca a Surfcasting 2015

Campionato Italiano a Box di Surfcasting 2015_02 Campionato Italiano a Box di Surfcasting 2015_03

Per il campionato predetto, assegnato dalla FIPSAS al Club civitavecchiese del Pescagonismo Civitavecchia, club non nuovo all’organizzazione di eventi di una certa importanza, il direttore di gara del Campionato, Ravicini Marco, si è avvalso di una valida collaborazione, coinvolgendo nello staff organizzativo, il gruppo del Fishing Club Passoscuro. La prima serata, si è conclusa con un buon quantitativo di pesce pescato, e prontamente rilasciato, come prevedeva il sistema di catch & release adottato nel regolamento, vedendo chiudere come primo club assoluto nella classifica di giornata il Club romano Il Pirata con Monti, Coloricchio e Crescenzi. La seconda e conclusiva sera, recuperavano posizioni quei club che la sera antecedente avevano chiuso con un secondo di settore. In effetti, nessuno dei primi di settore della prima manche riusciva a replicarsi, facendo sì che tutti e tre i club sul podio chiudessero con tre penalità, con il secondo posto di settore della prima sera e il primo di settore della seconda. Tra gli atleti, provenienti da tutta Italia, al termine delle due prove in programma, primeggiava per differenza di punteggio un gruppo di ragazzi appartenenti a un Club storico del surf casting romano, il Tiber Surf, composto per l’occasione da Damiani, Mastropasqua e Angori. Seconda piazza per il Team Roses di Cerveteri, capitanati da Alessandro Teodori, con Cafaro e Germoglio e per finire, sul gradino più basso del podio gli onnipresenti ragazzi del Surfcasting Adriatico, Ucci, Martini e Antonelli.

Campionato Italiano a Box di pesca a Surfcasting 2015: la Tiber Surf domina a Montalto

 

Campionato Italiano a Box di Surfcasting 2015_04_Marco Ravicini
MARCO RAVICINI, ORGANIZZATORE DI QUESTA EDIZIONE 2015 DEL CAMPIONATO ITALIANO A BOX DI PESCA DALLA SPIAGGIA.

Parla l’organizzatore Marco Ravicini

“È stato un campionato molto selettivo, che ha visto fino all’ultimo istante una agguerrita sfida tra i più importanti club del panorama nazionale del surf casting. Ottima è stata la riuscita dell’evento, anche grazie al lavoro svolto dal club che rappresento, il club Pescagonismo Civitavecchia, e dal Fishing Club Passoscuro, partner per l’occasione. Non voglio inoltre dimenticare sia la location del Camping California che ci ha ospitato che la grandissima ospitalità offertaci sul territorio dal sindaco di Montalto di Castro, Sergio Caci. Come sempre, partner d’eccezione è stato Telethon, e grazie ad una raccolta volontaria effettuata sul luogo del raduno da personale autorizzato, è stato possibile raccogliere una cifra importante, da destinare come fondi per la ricerca sulle malattie genetiche”.

Davide Di Blasi

Non c'è una pesca che mi affascini di più del surfcasting. Nel surfcasting, e più in generale nel mondo dello shore angling, la conoscenza della spiaggia sommersa e della meteorologia ha un'influenza essenziale nella cattura di pesci di rilievo come spigole, orate, ombrine e altre specie.