Come innescare la seppiolina: video e spiegazione

Innesco da pesca a surfcasting: video e spiegazione su come innescare la seppiolina

La seppiolina è un ottimo innesco per tentare con successo spigole, orate, saraghi e gronghi. Si tratta, dunque, di un’esca abbastanza selettiva che consiglio di utilizzare in condizioni di mare mosso.

Video tutorial di pesca sull’innesco della seppiolina

Come fare questo innesco per pescare a surfcasting e rockfishing

Le operazioni d’innesco sono molto semplici e veloci da realizzare, utilizziamo l’immancabile ago cavo ed infiliamoci la seppiolina, facciamola scivolare sull’amo e quindi sul bracciolo, utilizzando del filo elastico fissiamo per bene in modo da creare un innesco che sembri il più possibile vivo e vitale. Per fare in modo che ciò accada dobbiamo avere un po’ di fantasia e chiaramente anche una certa manualità, leghiamo dunque la parte della testa tra amo e filo e lasciamo che i piccoli tentacoli siano liberi al di sotto dell’amo stesso. Non scoraggiatevi se l’innesco non vi riesce perfetto al primo tentativo, io nella mia vita l’ho realizzato migliaia di volte ed è normale per me lavorare con una certa disinvoltura, sappiate comunque che dopo alcuni tentativi sarete soddisfatti del vostro lavoro. Per “flotterare” l’innesco, non dobbiamo far altro che infilare del materiale galleggiante all’interno della sacca della seppiolina e legarla assieme al resto dell’innesco, tutto molto semplice e veloce.

Innesco da pesca a surfcasting: video e spiegazione su come innescare la seppiolina

Clicca qui per vedere il video direttamente dal canale youtube SurfCastingTV.

Come innescare la seppiolina per pescare a surfcasting in mare video di pesca_04
L’INNESCO DELLA SEPPIOLINA INTERA E’ IDEALE PER LE CONDIZIONI DI MARE MOSSO.

 

 

Come innescare la seppiolina per pescare a surfcasting in mare video di pesca_03
ANTONIO MELE IN UN’IMMAGINE TRATTA DALLA VIDEO-SPIEGAZIONE CHE ACCOMPAGNA QUESTO ARTICOLO.
Come innescare la seppiolina per pescare a surfcasting in mare video di pesca_01
UNA FASE DELLA PREPARAZIONE: LA SEPPIOLINA è AVVOLTA CON IL FILO ELASTICO.

Antonio Mele

Pesco abitualmente a La Caletta, lungo la costa orientale Sarda. Pesco in mare fin da ragazzino, quando le canne erano in bambù e la parola surfcasting ancora non si conosceva. Da allora di cose me ne sono successe molte ma la passione per la pesca si è sempre accresciuta portandomi anche a diventare teste dell'azienda Pesca Fishing Shop per i prodotti del marchio Italiano Surfitaly che per me sono quanto di meglio oggi un pescatore possa desiderare.