Come pescare le spigole con l’anguillina

Video di pesca a surfcasting che spiega come pescare le spigole con l’anguillina

Parliamo di pesca a surf casting. In questo video io, Antonio Mele, mostro come preparare un innesco per pescare le spigole dalla spiaggia. L’esca viva è da sempre tra le più catturanti per il branzino o spigola (specie alieutica Dicentrarchus labrax).

Surfcasting ed esca viva uguale spigola

L’innesco dell’anguilla deve essere fatto rispettando la misura minima di questo pesce. Siccome le misure minime variano ogni tot di anni vi invito ad informarvi da post aggiornati, meglio se su un sito del nostro gruppo Pesca TV, e non da un post di vent’anni fa. Venendo alla tecnica di pesca, consiglio di innescarla su due ami a forcella. Come vedi dal video stesso dovranno essere ami importanti, di misura “barra zero”, per capirci un 2/0, 3/0 o 4/0 secondo la grandezza dell’esca. La bocca dei grandi branzini non ha problemi a ingoiare questi ami. Mi raccomando, impiega una canna importante, con grammatura non inferiore a 150. Mi sento di consigliare la canna da surfcasting Diablada 220, la canna in tre pezzi Gibilterra, e la canna telescopica Powered 170, sempre di casa Surfitaly, specializzata in canne da pesca a surf casting.

Video dell’innesco dell’anguillina

Come pescare le spigole a surfcasting con l’anguillina

 

Antonio Mele

Pesco abitualmente a La Caletta, lungo la costa orientale Sarda. Pesco in mare fin da ragazzino, quando le canne erano in bambù e la parola surfcasting ancora non si conosceva. Da allora di cose me ne sono successe molte ma la passione per la pesca si è sempre accresciuta portandomi anche a diventare teste dell'azienda Pesca Fishing Shop per i prodotti del marchio Italiano Surfitaly che per me sono quanto di meglio oggi un pescatore possa desiderare.