Come si raccolgono i vermi americani? (esche ottime per la pesca)

Un video dettagliato mostra come fanno a prelevare queste esche da pesca i raccoglitori di professione nel nord-est degli Stati Uniti d’America

Lungo le coste dell’America settentrionale est, dunque nel nord degli Stati Uniti e del Canada che si affacciano sull’atlantico raccogliere i vermi americani può essere un vero lavoro. La provenienza del verme che è una delle esche da pesca più diffuse e apprezzate in Italia, dà anche il nome comune a questa specie che come nome scientifico ha Glycera dibranchiata.

L’argilla che piace ai vermi americani

Le coste a nord-est dell’America si presentano con un substrato a melma argillosa e compatta che viene ciclicamente interessata dalle importanti escursioni di marea che è normale interessino il perimetro di un oceano. Il video che vedi qui sotto ti permetterà di scoprire in che modo questi “lavoratori dell’esca” procedano per estrarre i vermi, portarli al punto di raccolta e ricevere la propria paga giornaliera. A bassa marea, su decine di chilometri di costa fangosa, si muovono armati di stivaloni questi autentici cacciatori di vermi. Il mestiere di raccoglitore, nel video che stiamo per vedere, è certamente… un “lavoro sporco”.

Se non riesci a vedere il video, clicca qui.

Immagini sulla raccolta dei vermi americani: esche per la pesca in mare

esche da pesca mare raccolta verme americano_42 esche da pesca mare raccolta verme americano_43 esche da pesca mare raccolta verme americano_44 esche da pesca mare raccolta verme americano_45 esche da pesca mare raccolta verme americano_46 esche da pesca mare raccolta verme americano_47 esche da pesca mare raccolta verme americano_49