Gronghi e murene? Pesci brutti ma buoni

Pesci validi in cucina ma poco richiesti per l’aspetto, si dice che gronghi e murene siano venduti al ristorante al posto di altri pesci!

Aggirandoci fra i banchi di una pescheria, vedremo che ci sono differenze abissali tra i prezzi al chilogrammo di questo o quell’altro pesce. Quello che viene logico pensare è che una carne sia più saporita di un’altra o che quel pesce contenga più “spine” e, quindi, sia più laborioso da mangiare rispetto a quello che costa di più. E in linea di massima, le cose stanno così… ma solo in parte, perché i prezzi di vendita del pesce, come di qualsiasi altra merce, li decide il mercato, o meglio, la domanda della clientela. Se guardiamo le cose da questo punto di vista, ecco perché gronghi e murene hanno prezzi bassi (tra 5 e 10 euro al chilo): di solito il loro aspetto non invoglia gli acquirenti! Eppure sono buoni, come sa chi pesca e mangia questi pesci e, a quanto si dice, anche qualche ristoratore senza scrupoli che mette nel piatto dei piccoli pezzi di polpa di murena spacciandoli per “filetto di cernia”. Forse si tratta solo di voci, ma se il dubbio esiste, allora vuol dire anche che la murena, a tavola, non è poi così male….

Per saperne di più sulla pesca in mare del grongo e della murena a rockfishing clicca sul link.

Grongo e murena pescati da terra a rock fishing.
Grongo e murena pescati da terra a rock fishing.

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca a surfcasting)

SurfCasting TV è il canale italiano di chi ama la pesca dalla spiaggia: per chi la vuole imparare, cosiccome per chi la pratica già da tanto tempo e vuole leggere interviste a pescatori noti del settore, ritrovare approfondimenti sulle tecniche di pesca e sui migliori itinerari. La redazione di SurfCasting TV (del gruppo Pesca TV - http://pescatv.it ) è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Abbiamo come te a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, quello che si fa con canna da pesca e mulinello tra le mani, sapendo di pescare bene ed in maniera etica. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rilascio di pesci di piccole dimensioni (anche quando superano le misure minime di legge).