Orate campane: la pescata della vita

Pescare grandi orate è un sogno davvero possibile. A ricordarcelo, questa volta, è il racconto di pesca a surfcasting che ci ha inviato Biagio Esposito. La pescata della vita. Leggiamolo insieme…

 

“Era tanto che io e mio cognato Angelo le stavamo dando la caccia, con la luna, senza la luna, in montata, in scaduta con tutte le condizioni. Sì risultati c’erano ma niente di maestoso; poi però il 25 di febbraio in compagnia di due amici Antonio e Raffaele, durante una scaduta di scirocco, con assenza di luna, andando incontro alla notte dopo aver fatto un accurato ragionamento su dove piazzare le nostre esche, cominciamo a pescare. Dopo solo cinque minuti che la mia canna era in mare avevo già catturato una bellissima regina di un paio di chili. Poi altre quattro in cinque lanci, accompagnate da un bellissimo sarago; mio cognato decide di spostarsi e di affiancarmi con le sue canne. Dopo un po’ i nostri sguardi si incontrano e gli dico: Angelo vaaaiii che questa è la notte, LA NOSTRA NOTTE! Un brivido lungo la schiena mi passò e all’improvviso dopo quella frase la canna di Angelo si piegò in modo spaventoso. Pesce in canna! Io lo incoraggiavo ad andare piano perché con il filo del venti in bobina e 0,235 di terminale non era facile ma alla fine Angelo ebbe la meglio. Era lì e non avevamo il coraggio di prenderla da terra. L’oratona era nostra… il sogno si era realizzato. La pescata perfetta tanto ambita la stavamo facendo. Poi con il cuore a mille le mani che tremavano, parte la frizione della mia canna. Un’altra. Un combattimento arduo ed era lei, un’altra big. Angelo gridava: piano è quasi sotto! Shock in canna e piombo quasi fuori ma… mi tagliò il terminale. Amici di SurfCasting ho voluto descrivervi in poche parole quello che abbiamo provato quella notte. La pescata è finita come la vedete nelle foto. Queste orate sono state catturate tutte con travetto, terminale long arm da 1,80 mt in fluorocarbon dello 0,235, amo beack del 4 ed hanno prediletto il cannolicchio nostrano fresco e bibi“.

Orata grossa, nella pescata della vita!
Orata grossa, nella pescata della vita!
Pescata di orate
Pescata di orate e saraghi. Forse la pescata della vita a surfcasting.

La Redazione di PescaTV.it (sezione pesca a surfcasting)

SurfCasting TV è il canale italiano di chi ama la pesca dalla spiaggia: per chi la vuole imparare, cosiccome per chi la pratica già da tanto tempo e vuole leggere interviste a pescatori noti del settore, ritrovare approfondimenti sulle tecniche di pesca e sui migliori itinerari. La redazione di SurfCasting TV (del gruppo Pesca TV - http://pescatv.it ) è formata da pescatori, articolisti, fotografi, agonisti della pesca sportiva e videomaker appassionati di pesca. Abbiamo come te a cuore il rispetto della natura e la pratica del nostro passatempo preferito, quello che si fa con canna da pesca e mulinello tra le mani, sapendo di pescare bene ed in maniera etica. Oltre rispetto delle leggi scritte, vogliamo diffondere il rispetto di "leggi che non sono scritte", come per esempio il rilascio di pesci di piccole dimensioni (anche quando superano le misure minime di legge).